STUDI PEDIATRICI PAPARONE,tariffe e prestazioni
FACEBOOK,pagina
Scarica APP
FEBBRE
TOSSE
INFEZIONI PRIME VIE RESPI
PIANTO
ALLERGIE
ALLATTAMENTO
SVEZZAMENTO
DERMATITE ATOPICA
ACETONE
GASTROENTERITE
DIARREA
PROBLEMI COMUNI
GIRELLO
PREVENZIONE INCIDENTI
ECZEMA
SOLE
IL VASINO
Favismo e Farmaci
Convulsioni Febbrili
orticaria
Inappetenza
Trauma cranico
Piedi Piatti
pidocchi
otiti
Fimosi
Rifiuto del cibo, neofobia
Ingestione sostanze tossiche
calendario vaccinazioni
Si manifesta in circa il 15% dei bambini tende alla risoluzione spontanea nel 50% dei casi entro il primo anno di eta e in quasi il 100% dei casi entro la pubertà. Molto raramente le manifestazioni cliniche di dermatite atopica sono dovute  ad allergeni alimentari . Nessuna terapia o modifica della dieta accorcia i tempi di guarigione.

Dal punto di vista terapeutico è possibile la riduzione del prurito , un miglioramento dell’aspetto della cute.

Evitare: lana e nylon dal contatto con la cute, scarpe chiuse,  di coprire eccessivamente il bambino,  contatto con animali domestici, tenere le unghia corte e pulite.


 A contatto con la cute tenere solo cotone di tipo liscio

 Pulizia del bambino: non usare detergenti ma oli

 Creme fase arrossamento cortisonica per 1-3 sere finito l’arrossamento  Crema emolliente idratante mattina e sera

 Se le lesioni non migliorano o iniziano ad essere umide recarsi dal medico.

 

Evitare di iniziare un ciclo di consultazioni con vari medici , ognuno ha una sua idea in merito legata ad aggiornamenti più o meno lontani nel tempo,  la realtà e che ad oggi non esiste una terapia risolutiva della dermatite atopica la quale può durare un mese come anni, ma nessun farmaco o dieta ne anticipa la guarigione.

Se avete feedback su come possiamo rendere il nostro sito più consono per favore contattaci e ci piacerebbe sentire da voi.
Site Map